Breaking News
© Getty Images

Wolfsburg-Inter, Mancini: "Carrizo ha sempre fatto bene. Tre gol regalati da noi"

Il tecnico dei nerazzurri ha parlato al termine della sfida contro i tedeschi

WOLFSBURG INTER POST GARA MANCINI/ WOLFBSBURG (Germania) - Sconfitta pesante per l'Inter di Roberto Mancini nell'andata degli ottavi di finale di Europa League contro il Wolfsburg. Il tecnico dei nerazzurri - intervenuto in conferenza stampa - ha analizzato il match: "Abbiamo iniziato bene, poi abbiamo subìto il loro ritorno, regalando tre gol all'avversario. Dovevamo fare più attenzione, poi c'è stato l'infortunio di Carrizo. I loro gol sono stati regalati da noi".

CAMBIO DI MODULO - Mancini nel corso del secondo tempo ha sostituito Hernanes con Vidic, passando alla difesa a tre - "Anche nel primo tempo ci siamo abbassati dopo il vantaggio. Nel secondo tempo ho dovuto cambiare qualcosa perché loro sono forti sugli esterni".

RIMONTA POSSIBILE - "Non dobbiamo commettere così tanti errori e perdere troppi palloni, loro sono forti in contropiede. I gol si possono fare, ma non dovremo subirne. Questo sarà fondamentale".

CARRIZO - "Ha sempre fatto bene. L'infortunio può capitare a chiunque. I gol si possono prendere ma non vanno regalati".

TROPPI ERRORI - "Continueranno ad esserci, ma speriamo di commetterne meno. I ragazzi, comunque, sono migliorati molto".

M.S.

Mercato   Inter  
Calciomercato Inter, con Perisic e Spalletti è già futuro
Calciomercato Inter, con Perisic e Spalletti è già futuro
La cessione del croato e l'arrivo del nuovo tecnico daranno il via alla rivoluzione
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, futuro Perisic: le ultime di CM.IT
Calciomercato Inter, futuro Perisic: le ultime di CM.IT
L'esterno in odore di cessione, ma per ora le offerte di Chelsea e Manchester United non soddisfano il club nerazzurro
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, rispedita al mittente l'offerta di Mourinho
Calciomercato Inter, rispedita al mittente l'offerta di Mourinho
Il Manchester United mette sul piatto 45 milioni di euro, i nerazzurri ne chiedono però 55-60