Breaking News
© Getty Images

Juventus, Barzagli: "Con il Borussia partita aperta. Il futuro..."

Il difensore è ritornato in campo contro il Sassuolo dopo una lunga assenza

JUVENTUS BARZAGLI / TORINO - Tornato in campo contro il Sassuolo dopo una lunga assenza, Andrea Barzagli risponde alle domande dei tifosi su 'Twitter': "Al momento dell'ingresso in campo ero molto concentrato - le parole del difensore della Juventus - ma l'applauso dello 'Stadium' è stato bellissimo. La difesa a 4? Non ho preferenze di modulo: mi trovo bene sia con la linea a 3 che a 4". 

Inevitabile parlare della prossima sfida di Champions contro il Borussia: "Bisogna essere positivi. Sarà una partita aperta e abbiamo la possibilità di partire con un piccolo vantaggio"

Barzagli rispnde anche ad alcune curiosità: "Ho avuto la fortuna di giocare con tanti campioni, ma Pirlo è unico. L'attaccante più pericoloso affrontato è stato Suarez, il più impegnativo fisicamente Drogba. La partita più importante è stato il quarto di finale al Mondiale 2006 contro l'Ucraina. Buffon sogna i Mondiali 2018? Per me la vedo dura ma è bello sognare".

Infine, il calciatore parla anche del suo futuro: "Dirigente o allenatore? Difficile pensarci ora, sono concentrato soltanto al campo".

B.D.S.

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A  
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
Di Bello vede una simulazione del biancoceleste nel contatto in area con Medel