Breaking News
© Getty Images

Serie A, conti shock: nessun club in regola per l'iscrizione

Tra le 20 squadre del massimo campionato non ce n'è una che rispetti tutti e 3 i parametri Figc

SERIE A CONTI SHOCK NESSUN CLUB IN REGOLA PER L'ISCRIZIONE / TORINO - Caos Serie A: ad oggi nessun club del massimo campionato italiano potrebbe iscriversi alla stagione 2015/2016 poiché non ce n'è uno che rispetti tutti e 3 i parametri Figc che compongono le prescrizioni economico-finanziarie per ottenere la 'Licenza Nazionale' (rapporto valore produzione/debiti finanziari, rapporto patrimonio netto/attivo patrimoniale, rapporto ricavi netti/indebitamento netto). Lo scrive oggi in edicola 'Tuttosport'.

In base ai bilanci al 30 giugno o al 31 dicembre 2013 delle società calcistiche, solo 7 squadre (Cagliari, Fiorentina, Napoli, Palermo, Sassuolo, Udinese, Verona) rispettano 2 parametri su 3, in 4 (Juventus, Lazio, Parma, Torino) ne rispettano solo 1, mentre ben 8 club (Atalanta, Cesena, Chievo, Genoa, Inter, Milan, Roma, Sampdoria) non ne rispettano neanche 1 su 3.

L'Empoli non è contemplato nella lista perché non è stato possibile reperire i bilanci (all'epoca dell'analisi era in Serie B).

Serie A  
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Serie A, le probabili formazioni della 38esima giornata
Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"