• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, i dolori del giovane Strama: un anno di colpi sfumati

Calciomercato Inter, i dolori del giovane Strama: un anno di colpi sfumati

Il tecnico nerazzurro ha indicato diversi calciatori che alla fine non sono arrivati


Andrea Stramaccioni (Getty Images)
Matteo Torre (Twitter: @torrelocchetta)

30/01/2013 16:13

 

CALCIOMERCATO INTER COLPI SFUMATI STRAMACCIONI / MILANO - In principio fu Lavezzi. L'Inter di Andrea Stramaccioni, in ottica mercato, è stata caratterizzata in questi primi dieci mesi di vita da un filo conduttore: molti giocatori richiesti dal tecnico romano, alla fine, non sono stati acquistati. La scorsa estate gli obiettivi importanti erano tre: Lavezzi, per l'appunto, Lucas e Destro. I primi due sono andati al PSG, il terzo alla Roma. Alla fine 'Strama' ha avuto Palacio (già richiesto da Gasperini), Handanovic, Silvestre, Guarin e Cassano. Una degna compensazione.

GENNAIO - Questo mese la sinfonia è stata simile. Serve un regista, le opzioni caldeggiate dall'allenatore erano Lodi e Paulinho. Ad oggi è arrivato solo Rocchi, un attaccante. Ed è stato ceduto Sneijder. Mancano più di 24 ore al termine del mercato di gennaio, ma fin qui non si può dire che Stramaccioni sia stato (sempre) accontentato.

 




Commenta con Facebook