• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Luis Ruzzi su Mauro Zarate

Luis Ruzzi su Mauro Zarate

Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Luis Ruzzi, procuratore dell'attaccante argentino classe 1987


Mauro Zarate (Getty Images)
Federico Scarponi

30/01/2013 15:06

MERCATO LAZIO ESCLUSIVO AGENTE ZARATE ACCORDO CON DINAMO KIEV / ROMA - Svolta nel caso Zarate. A margine della semifinale di Coppa Italia contro la Juventus, il presidente della Lazio, Claudio Lotito, ha svelato di aver ricevuto un'importante offerta dalla Dinamo Kiev per il giocatore, auspicando che lo stesso non la rifiuti.

Ora, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it, esce allo scoperto anche l'agente dell'attaccante argentino, Luis Ruzzi: "Abbiamo aspettato che fosse prima la Lazio a parlare di questa possibilità per Mauro, nel frattempo abbiamo deciso di mantenere il massimo riserbo. Ho avuto modo di visitare Kiev e di conoscere la dirigenza della Dinamo. Tutte persone splendide, un club ambizioso ed una causa che abbiamo deciso subito di sposare con grande entusiasmo. Abbiamo raggiunto infatti già da 10 giorni un accordo con la formazione ucraina per 5 anni ed un ingaggio ridotto rispetto all'attuale. Ovviamente si parla di un trasferimento a titolo definitivo. Ora sono i club a doversi accordare, non so se l'abbiano già fatto ma sono comunque ottimista. L'alternativa è che resti a Roma: per noi andrebbe anche bene ma a quel punto, dovrebbe essere reintegrato. Altre ipotesi in piedi non ce ne sono e ci tengo a ribadire per l'ennesima volta che finora non abbiamo mai e poi mai rifiutato altre squadre".




Commenta con Facebook