Breaking News
© Getty Images

Parma, Manenti: "Non capisco i tifosi. Ripartire dalla B potrebbe essere un vantaggio"

Il prorpietario del club emiliano: "La società è molto solida"

PARMA MANENTI SERIE A/ MILANO - Il presidente del Parma Giampietro Manenti, ha così le ultime sulla situazione del club emiliano: "Assegni arrivati? Entro il 12 marzo verrà presentato il piano, oggi verranno ultimati gli ultimi dettagli legali - ha spiegato ai microfoni di 'Sky Sport' - Se ci avessero fatto lavorare con più calma, le cose sarebbero andate in maniera diversa. Il progetto verrà presentato in tribunale, saprete da dove arriveranno i soldi. I tifosi? Non capisco il loro atteggiamento, lavoriamo da un mese, la società è solida. Ripartire dalla Serie B potrebbe essere un vantaggio. I soldi che dovevano arrivare entro il 16 febbraio? Diremo che fine hano fatto".

S.F.

Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
Milan, Galliani: "Indagine su Paletta è bizzarra. Noi unici a dare soldi al Parma"
L'Ad rossonero: "Il giocatore avrebbe potuto rescindere il contratto e noi prenderlo da svincolato"
Mercato   Juventus   Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Il club bianconero accelera su José Mauri e Cerri
Mercato   Milan   Parma
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Berlusconi attende la risposta dell'ex Real Madrid ma intanto pensa alle alternative