Breaking News
© Getty Images

Parma, Pizzarotti: "Manenti non credibile. Se lui è il presidente, chiudiamo lo stadio"

Il sindaco ha parlato dopo l'incontro con il proprietario del club ducale

PARMA PIZZAROTTI MANENTI / PARMA - Fumata nera che più nera non si può: l'incontro tra il sindaco di Parma Federico Pizzarotti e il presidente ducale Giampietro Manenti non ha portato risultati positivi per il futuro del club gialloblu. Al termine del faccia a faccia, il primo cittadino ha lanciato parole di fuoco nei confronti di Manenti: "Non è un interlocutore credibile - le sue dichiarazioni -, esprimo solidarietà ai calciatori del Parma. Se il presidente è questo, chiuderemo lo stadio".

"Lo stato d'animo è dei peggiori. Non ha portato nessuna garanzia, non è serio: la città si merita una nuova figura, siamo disponibili ad accettare chiunque sia serio. Non è ancora finita: dobbiamo trovare una soluzione che renda possibile giocare e arrivare al 19 marzo con un programma serio". 

Il giudizio su Manenti è inequivocabile: "Provate a parlarci mezz'ora è capirete che non è affidabile. Dice una cosa e si contraddice nello stesso momento". 

 

Parma | L'incontro tra Pizzarotti e Manenti alle 16.30 in Municipio

Potrebbe interessarti:http://www.parmatoday.it/sport/parma-pizzarotti-manenti-contestato.html
Seguici su Facebook:http://www.facebook.com/ParmaToday

B.D.S.

Serie A   Napoli   Parma
TWITTER - Parma-Napoli, i partenopei fanno chiarezza in merito all'accaduto
TWITTER - Parma-Napoli, i partenopei fanno chiarezza in merito all'accaduto
Il club ha spiegato che le proteste erano legate alle continue perdite di tempo
Serie A   Napoli   Parma
Parma-Napoli, Donadoni: "Loro ci hanno detto certe cose. Il futuro..."
Parma-Napoli, Donadoni: "Loro ci hanno detto certe cose. Il futuro..."
Il tecnico ha parlato del finale rovente del 'Tardini'
Serie A   Genoa   Parma
Serie A, Genoa-Parma 2-0: il 'Grifone' vola verso l'Europa
Serie A, Genoa-Parma 2-0: il 'Grifone' vola verso l'Europa
I rossoblù possono inserirsi nella lotta per un posto in Europa League