Breaking News
© Getty Images

Feyenoord-Roma, Garcia: "Ecco come uscire dalla crisi"

I giallorossi sono chiamati a un grande impegno per superare gli olandesi

FEYENOORD ROMA GARCIA CONFERENZA STAMPA / ROTTERDAM (Paesi Bassi) - Domani si giocherà la gara di ritorno tra Feyenoord e Roma, cercando di non pensare a quanto è successo nella Capitale per mano degli ultrà olandesi, ma 'solo' all'1-1 da ribaltare per ottenere la qualificazione al turno successivo di Europa League. In conferenza stampa Rudi Garcia ha affrontato le consuete domande dei giornalisti alla vigilia dell'incontro, assieme al capitano Francesco Totti.

Queste le prime parole di Garcia: "Vogliamo qualificarci e per farlo dovremo segnare. Il Feyenoord ha qualità, ma noi dobbiamo essere ambiziosi. E' una gara di enorme importanza per noi e sappiamo che avremo delle occasioni anche se avremo di fronte una squadra forte. Una squadra che vuole vincere si deve prendere dei rischi. Già all'andata abbiamo avuto diverse possibilità di segnare. Servirà efficacia, servirà possesso palla che porti a occasioni, serviranno occasioni che portino ai gol".

CRISI ROMA - Garcia ha una ricetta chiara per superare le difficoltà: "Usciremo da questo momento solo lavorando di più e vincendo sul campo. Sulla voglia di far bene dei miei calciatori io sono tranquillo".

FOLLIA - "Se può servirci un pizzico di sana follia? Sì, potrebbe. Chi vuole vincere deve prendersi qualche rischio e se la definizione giusta è quella di un pizzico di follia allora proseguiamo su questa strada".

Europa league   Roma  
Roma-Lione, Spalletti: "Perdite di tempo imbarazzanti. E il comportamento della stampa è inaudito"
Europa league   Roma  
Europa League, Roma-Lione: probabili formazioni e dove vederla in tv. Giallorossi qualificati se...
Europa league   Roma  
Roma-Lione, Spalletti: "Abbiamo il 60% di possibilità di qualificarci"
Roma-Lione, Spalletti: "Abbiamo il 60% di possibilità di qualificarci"
Il tecnico parla alla vigilia della sfida di Europa League