Breaking News
© Getty Images

Bufera Lotito, Abodi: "Non finirà in un nulla di fatto. Serve un cambio di metodo"

Il presidente della Lega Serie B sul caso che ha coinvolto il numero uno della Lazio

BUFERA LOTITO ABODI LEGA SERIE A / ROMA - Parlando a margine della conferenza stampa di presentazione della campagna di sensibilizzazione contro l'omofobia "Cambiamo gli schemi - Allacciamoli" promossa da Paddy Power, ArciGay e ArciLesbica, il presidente della Lega Serie B Andrea Abodi ha parlato del 'caso Lotito': "Ho fiducia totale nelle istituzioni e nel fatto che quanto accaduto possa lasciare un segno in termini di responsabilità. In certi casi meglio non esasperare i toni ma non si può neanche voltare la faccia dall'altro lato. Comunque la fiducia in chi deve valutare l'accaduto e le riflessioni che alcune affermazioni hanno scatenato, inducono a non farsi prendere dalla preoccupazione che tutto finisca in un nullo di fatto". 

Abodi parla ancora in merito alle deleghe tolte a Lotito: "La vedo in maniera diversa. Si è voluto accentrare la responsabilità di sistema sul presidente federale. Lotito in commissione riforme? Per me non è un problema personale, l'importante è il metodo. Porre veti su Lotito significherebbe fare una scorrettezza nei confronti della Lega Serie A, è un problema che riguarda loro. Spero in un cambio del metodo di lavoro, altrimenti non si risolve nulla". 

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.