Breaking News
© Getty Images

Lazio-Palermo, Iachini: "Proveremo ad attaccare. Il nostro obiettivo è la salvezza"

Il tecnico dei siciliani ha parlato alla vigilia della sfida dell''Olimpico'

PALERMO IACHINI CONFERENZA STAMPA/ PALERMO - Giornata di vigilia per il Palermo di Beppe Iachini. Il tecnico dei rosanero - intervenuto in conferenza stampa - ha parlato in vista della sfida contro la Lazio: "Sono un'ottima squadra, che sta avendo un percorso importante, che gioca un buon calcio. Bisognerà stare attenti a tutto, alle palle inattive, all’uno contro uno, a presta la giusta attenzione e intensità nelle situazioni nella nostra area di rigore. Dobbiamo fare entrambe le fasi al massimo, siamo abituati ad attaccare non possiamo non farlo se vogliamo mantenere le nostre caratteristiche".

DIFESA A TRE - "Lavoro sempre su più situazioni tattiche, i moduli sono figli dei giocatori a disposizione in quel momento. Valuterò il recupero dei vari ragazzi, in base a questo deciderò. Prima avevamo tante assenze in difesa, adesso manca qualche pedina a centrocampo".

OBIETTIVI - "E' una tappa di avvicinamento al nostro percorso. Il nostro obiettivo importante è raggiungere la salvezza il prima possibile per giocarci le nostre possibilità”.

GIOCATORI IN SCADENZA - "Bisogna impegnarsi per mantenere alta l'attenzione sul lavoro. Quello che succede all'esterno non ci deve interessare. Il mio futuro? Sono qui, ho il contratto, c'è poco da dire".

Mercato   Inter   Palermo
VIDEO - LE ULTIME DI CM.IT: il telegiornale pomeridiano del 19 aprile
VIDEO - LE ULTIME DI CM.IT: il telegiornale pomeridiano del 19 aprile
Consueto appuntamento con le news della redazione di Calciomercato.it
Calciomercato Palermo, UFFICIALE: esonerato Lopez, squadra a Bortoluzzi
Calciomercato Palermo, UFFICIALE: esonerato Lopez, squadra a Bortoluzzi
Il club rosanero ha annunciato il cambio della guida tecnica
Serie A   Milan   Palermo
Milan-Palermo, Montella: "Reazione che volevo! Mai parlato con dirigenza". Sul closing...
Milan-Palermo, Montella: "Reazione che volevo! Mai parlato con dirigenza". Sul closing...
Il tecnico rossonero così: "Non so se sarà l'ultimo Milan di Berlusconi"