Breaking News
© Getty Images

Inter, parla Mazzarri: "Tutti fingono di non sapere. La Juve di Conte si adeguò a noi"

L'ex allenatore nerazzurro ha rimarcato i propri meriti nella scelta della difesa a tre

INTER MAZZARRI JUVENTUS ESONERO CONTE / ROMA - Walter Mazzarri torna a parlare. Lo fa ai microfoni del giornale giapponese 'World Soccer Digest', esprimendosi sulle critiche e sull'esonero da parte dell'Inter: "Non vedevo a mio avviso i presupposti per un esonero sportivo, mentre mi sono fatto una mia idea sulla situazione ambientale, anche se tutti fingono di non sapere. Non dico altro: ci sarà tempo e modo di parlarne in futuro. Gli addetti ai lavori hanno riconosciuto un'organizzazione di gioco precisa e propositiva nelle mie squadre, ivi compresa l'Inter. D'altronde la Juventus di Conte ha vinto due Scudetti consecutivi con la difesa a 3 e cambiò modulo per adeguarsi al nostro tipo di gioco. Altro che provinciali: i dati oggettivi sono inconfutabili. Esistono però detrattori di professione che trattano anche la matematica come se fosse un'opinione... non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere. I preconcetti su una persona sono in grado di distorcere la realtà".

In evidenza   Genoa  
Serie A, Giudice Sportivo: stangata Pinilla, cinque giornate di squalifica!
Severa la punizione per l'attaccante cileno del Genoa
In evidenza   Juventus   Sampdoria
Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
Le dichiarazioni della vigilia dell'allenatore della 'Vecchia Signora'
In evidenza   Atalanta   Udinese
Serie A, le probabili formazioni della 27esima giornata
Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it