Breaking News
© Getty Images

Coppa Italia, Milan-Lazio 0-1: decide un rigore di Biglia. Inzaghi ora trema

I biancocelesti approdano in semifinale, per i rossoneri invece è crisi nera

COPPA ITALIA MILAN LAZIO / MILANO - Crisi sempre più profonda per il Milan: chiamati a 'salvare' la panchina di Inzaghi, i rossoneri vengono battuti nuovamente dalla Lazio nei quarti di finale di coppa Italia (0-1). A decidere la sfida di 'San Siro' un gol su calcio di rigore di Biglia, in una partita che ha visto i padroni di casa quasi mai pericolosi. 

Primo tempo con occasioni solo per la Lazio: prima Klose, poi Keita si trovano da soli davanti ad Abbiati. Nel primo caso è il tedesco a non inquadrare lo specchio della porta, nella seconda azione, invece, il portiere rossonero anticipa il giovane attaccante biancoceleste. Il gol di Biglia (38'), su calcio di rigore per fallo di mano di Albertazzi, è il giusto premio alla formazione di Pioli. Sul finire di tempo però Cana interviene da dietro su Menez: per Rocchi il fallo è da ammonizione e la Lazio è costretta a giocare tutto il secondo tempo in dieci. 

Nella ripresa il Milan occupa quasi costantemente la metà campo biancoceleste ma, se si esclude un gol annullato a Pazzini (fallo di mano), è di Keita l'occasione più pericolosa: contropiede perfetto e solo il palo nega la gioia del gol allo spagnolo. Ma tempo per rammaricarsi per la Lazio non c'è: i biancocelesti volano in semifinale, mentre per il Milan la crisi continua e Inzaghi ora trema...

MILAN-LAZIO 0-1

38' Biglia (rig.)

Coppa Italia   Juventus   Lazio
Juventus-Lazio 2-0, primo sigillo: la Coppa Italia è bianconera!
La 'Vecchia Signora' si porta a casa il primo titolo stagionale. Decisivi Alves e Bonucci
Coppa Italia   Juventus   Lazio
Juventus-Lazio, probabili formazioni: le scelte per la finale
Allegri e Inzaghi si affidano ai loro uomini migliori per la partita di stasera dell''Olimpico'
Coppa Italia   Lazio   Roma
Roma-Lazio, Inzaghi: "Fatte due imprese. Immobile un gladiatore. De Vrij e Biglia..."
Il tecnico dei biancocelesti ha parlato al termine del match dell''Olimpico'