Breaking News
© Getty Images

VIDEO CM.IT - Lazio-Milan, Parolo: "Tirato fuori l'anima. Mexes? Bisogna dare buon esempio"

Il centrocampista protagonista del match con una doppietta

LAZIO MILAN PAROLO / ROMA - Tris della Lazio al Milan nell'anticipo dell''Olimpico'. Grande protagonista del match Marco Parolo, autore di una doppietta: "Dispiace per Djordjevic, spero non sia nulla di grave. Il primo gol lo dedico a me stesso, per il compleanno di domani. L'altro a mio zio: glielo avevo promesso. Meglio di così non si poteva: sarà stata la maglia... abbiamo messo tanto cuore questa sera e tirato fuori l'anima - ha detto il centrocmapista a 'Sky Sport' - Siamo contenti per il popolo laziale, se lo merita. Adesso andiamo a Milano carichi per la Coppa Italia, vogliamo fare bene. Dobbiamo migliorare nel concretizzare le occasioni, nel primo tempo non meritavamo di stare sotto. Dobbiamo continuare a battere questa strada per andare lontano".

L'ex centrocampista del Parma è poi intervenuto in zona mista, dove erano presenti anche gli inviati di Calciomercato.it: "Milan fatto fuori dall'Europa? Il campionato è ancora lungo, ma se aumentiamo il distacco sarà difficile recuperarlo. Era un set point per noi, che l'abbiamo messo a segno. Mexes? Io vedo il calcio diversamente, ognuno reagisce a modo suo. In alcune situazioni è difficile mantenere la testa a posto. Noi dobbiamo dare il buon esempio. Certe cose non dovrebbero essere fatte. Sono contentissimo per Cataldi che ha fatto un'ottima partita".

G.M.

Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
Notizie   Inter   Lazio
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita