Breaking News
© Getty Images

Corinthians, ESCLUSIVO agente Guerrero: "Ecco come stanno le cose"

Calciomercato.it ha intervistato, in esclusiva, uno dei rappresentanti del peruviano

CORINTHIANS ESCLUSIVO AGENTE GUERRERO / SAN PAOLO (Brasile) - In scadenza di contratto il 15 luglio del 2015, Paolo Guerrero è stato accostato in passato anche a Inter Sampdoria. Il suo rinnovo è, tuttavia, una priorità per il Corinthians, che nella prossima stagione dovrà affrontare i preliminari di Coppa Libertadores e non vuole giocarsi le proprie possibilità senza il suo giocatore più forte. Un altro aspetto che rende difficile una cessione del bomber peruviano a gennaio, è rappresentato dalle elezioni presidenziali che si terranno solamente il prossimo 7 febbraio, con il mercato italiano chiuso ormai da 5 giorni. L'attuale dirigenza ha già fatto sapere di non voler chiudere il proprio mandato con la cessione del 31enne, come ha ribadito ai microfoni di Calciomercato.it anche Marcelo Robalinho, della 'Think Ball', agenzia che da novembre cura gli interessi del calciatore.

"Non c'è nulla di concreto con le squadre italiane ed è molto difficile che il Corinthians lasci partire un giocatore così importante ora, a meno di offerte davvero irrinunciabili. Esiste l'ipotesi rinnovo e dopo l'elezione del nuovo presidente, che si terrà il 7 febbraio, cominceremo a parlare del futuro di Paolo anche con i nuovi eletti". 

 

Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, ESCLUSIVO giorni di attesa per Totti: il punto
Calciomercato Roma, ESCLUSIVO giorni di attesa per Totti: il punto
Il capitano giallorosso vorrebbe un ruolo più operativo per entrare a far parte della dirigenza
Mercato   Milan  
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Calciomercato Milan, sprint Morata ma occhio a... De Gea
Mourinho non molla la presa e propone uno scambio al Real Madrid