Breaking News
© Getty Images

Cagliari-Sassuolo, Zola: "Zaza ricorda Vialli. Serve migliorare la difesa"

Conferenza stampa del tecnico sardo prima dell'anticipo della 20a giornata

CAGLIARI SASSUOLO ZOLA CONFERENZA / CAGLIARI - "Zaza ricorda Vialli": l'investitura per l'attaccante del Sassuolo arriva dal tecnico del Cagliari Gianfranco Zola. L'allenatore rossoblu in conferenza stampa afferma: "Rispettiamo il Sassuolo ma vogliamo fare altri passi avanti. Loro sono una squadra che può far male nelle ripartenze con un attaccante come Zaza che mi ricorda Vialli: forte, tecnicamente bravo e di personalità. Dovremo evitare che gli arrivino palle giocabili". 

Zola si sofferma poi sulla sua squadra: "La difesa a quattro sta dando garanzie, ma il problema non è il modulo. Dobbiamo avere la mentalità di Udine, essere una squadra corta e aggressiva. Dobbiamo migliroare la fase difensiva ed è un passo che richiede tempo. Formazione? Non avrò Ibarbo, Cossu, Ceppitelli e Balzano, mentre Cragno ha la febbre. L'idea è di confermare l'undici di Udine, anche se Sau e Farias entrando hanno dato tanto. Conti? Porta la maglia rossoblu anche a letto, deve liberarsi dalle responsabilità eccessive e tornare il grande calciatore che conosciamo".

B.D.S.

 

Serie A   Inter   Sassuolo
Inter-Sassuolo, Vecchi: "Serve una svolta, spiazzato dalla società"
Il tecnico parla in conferenza stampa della gara di domani
Serie A   Napoli   Sassuolo
Sassuolo-Napoli, Sarri: "Il palo d'Insigne sfida la fisica. Con quest'arbitro..."
Ecco le parole del tecnico al termine del match in conferenza stampa
Serie A   Napoli   Sassuolo
Serie A, Sassuolo-Napoli 2-2: errori e pali, si ferma la rincorsa azzurra
Mertens e Milik in gol per gli ospiti, Berardi e Mazzitelli i marcatori per Di Francesco