Breaking News
© Getty Images

Roma, Florenzi: "I tifosi ci stiano vicini, noi non molliamo"

Il centrocampista giallorosso parla del momento difficile della squadra

ROMA FLORENZI TIFOSI / ROMA - Quattro punti persi dalla Juventus in due giornate, una qualificazione in coppa Italia sofferta e i primi fischi stagionali: non è certo un buon momento per la Roma che sta attraversando un periodo di involuzione. Fondamentale a questo punto il sostegno dei tifosi come ha affermato a 'Roma Tv' Alessandro Florenzi: "Ai tifosi dico di non mollare e sostenerci sempre: anche un applauso a fine partita quando le cose non vanno bene, come fatto in passato, può darci la forza per affrontare il futuro. Noi questo futuro vogliamo costruirlo insieme e vogliamo conquistare un trofeo. Per questo chiedo ai tifosi di starci dietro perché non molliamo niente". 

L'analisi del centrocampista prosegue: "E' un momento no ma non dobbiamo farne un dramma. Abbiamo giocato male e ora dobbiamo invertire la rotta: lo scudetto è ancora possibile, perché non dovrebbe esserlo? Fino al termine della stagione non molleremo nulla. Il Bayern? Può succedere di prendere una goleada, ma non ha cambiato le cose. Siamo rimasti sempre noi. La sfida dello 'Juventus Stadium' è andata come è andata. Non voglio tornare sulle polemiche arbitrali. Ora non dobbiamo mollare, siamo una grande squadra". 

B.D.S.

 

Serie A   Inter  
FOTO CM.IT - Inter, Vecchi: "Scuse Gabigol? Gli fa onore"
Il tecnico sul brasiliano: "Si confronterà anche con la società"
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A  
MOVIOLA CM.IT: Esagerati il rosso a Muriel e il secondo giallo a Keita
Di Bello vede una simulazione del biancoceleste nel contatto in area con Medel