Breaking News
© Getty Images

Pallone d'Oro, bis di Cristiano Ronaldo: "Non voglio fermarmi"

Il portoghese eletto per la seconda volta consecutiva miglior calciatore dell'anno

PALLONE D'ORO CRISTIANO RONALDO / ZURIGO (Svizzera) - Le lacrime dello scorso anno si sono trasformate in un urlo liberatorio: Cristiano Ronaldo fa il bis e anche per il 2014 si porta a casa il Pallone d'Oro, il secondo consecutivo e il terzo in generale. Il portoghese ha avuto la meglio di Lionel Messi e Manuel Neuer e dopo aver ricevuto il premio non ha trattenuto la gioia: "Ringrazio mio figlio, la mia famiglia e la mia compagna. E ancora grazie a tutti quelli che hanno votato per me, al presidente del Real Madrid, a Carlo Ancelotti e ai miei compagni. Abbiamo vinto tanto a livello di squadra e vincere questo trofeo mi dà grande motivazione per continuare a lavorare come fatto fino ad adesso, per vincere titoli collettivi e personali. Ringrazio mia madre, mio fratello, mio padre che non c'è più e tutti quelli che mi sono stati vicini. Ringrazio il Portogallo. Non credevo di vincere tre volte questo trofeo ma non voglio fermarmi: spero di eguagliare Messi. Ringrazio tutti, buona notte". E poi l'urlo che sa di liberazione. 

B.D.S.

Estero   Spagna  
Liga, festa Real: ritorna sul tetto di Spagna!
Liga, festa Real: ritorna sul tetto di Spagna!
Il 2-0 di malaga vale il 33esimo titoli in campionato
Estero   Juventus  
Ranking Uefa per club, la Juventus vola al secondo posto
Ranking Uefa per club, la Juventus vola al secondo posto
In attesa dei match di Europa League, ecco l'aggiornamento della classifica
Estero   Juventus   Napoli
Serie A, Dzeko stacca Higuain: ora nel mirino c'è Messi!
Serie A, Dzeko stacca Higuain: ora nel mirino c'è Messi!
Il bomber della Roma terzo, a -4 dalla 'Pulce', nella classifica dei migliori goleador d'Europa