Breaking News
© Getty Images

Empoli, Maccarone: "Samp, che rimpianto. Era fatta con la Juve, ma..."

'Big Mac' ripercorre la sua carriera in vista della sfida con i blucerchiati

EMPOLI MACCARONE SAMPDORIA JUVENTUS MIDDLESBROUGH / EMPOLI - Sfida al passato. L'attaccante dell'Empoli Massimo Maccarone, ai microfoni de 'La Gazzetta dello Sport', si racconta in vista del match con la Sampdoria, sua ex squadra: "Avevo aspettato tanto la maglia blucerchiata, quella con cui si era consacrato il mio idolo Vialli. Volevo sfondare in quello stadio così bello, con quei tifosi così speciali. E invece... Iniziammo la stagione con i preliminari di Champions, poi arrivò la retrocessione clamorosa. Da quando sbagliai il rigore contro il Parma la squadra andò in crisi. La stagione successiva rimasi, ma qualcuno non mi diede chance. Avevo persino smesso di fumare, avevo fatto di tutto. L'Empoli? Ho sempre detto che avrei voluto chiudere qui la carriera. Ho accettato di corsa nonostante stesse per retrocedere dalla B. Ora ho coronato il sogno di giocare in A con questa squadra. Middlesbrough? Era fatta con la Juventus, poi il Middlesbroug mise sul piatto 13 milioni di euro e fui stregato dalle loro strutture. La sfida alla Samp? Non cercherò di segnare per spirito di rivalsa, giocherò come sempre".

L.P.

Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Bologna-Juventus, Allegri: "Domani gioca Audero. Voglio restare"
Le parole del tecnico alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish