Breaking News
© Getty Images

Roma, Ibrahimovic: "Non torno in Italia. Mancini l'uomo giusto per l'Inter"

L'attaccante svedese torna a smentire le voci sui giallorossi e parla anche della sua ex squadra

ROMA IBRAHIMOVIC MANCINI INTER PSG / PARIGI (Francia) - Zlatan Ibrahimovic ribadisce il no alla Roma: l'attaccante del Paris Saint-Germain a 'Sport Mediaset' torna a parlare delle voci sul possibile approdo in giallorosso. 

"Non torno in Italia, sto bene a Parigi. I tifosi della Roma devono mettersi il cuore in pace", le parole dello svedese. Poi Ibra parla dell'Inter e di Mancini: "Mi ha fatto piacere rivedere Mancini, era dalla partita di Parma che non succedeva. Abbiamo parlato un po'. E' tornato all'Inter e spero che la squadra possa tornare a livello di quando c'ero io: Mancini è l'uomo giusto".

Tra gli argomenti toccati dal calciatore anche Moratti e il calcio italiano: "Di Moratti ho un bel ricordo come dei nerazzurri. Con lui avevo un buon rapporto. La Serie A? Ci sono grandi squadre come Juventus, Milan, Roma, Inter e Napoli. I giallorossi hanno avuto sfortuna in Champions, dove la Juventus può fare strada. Futuro? Quando arriverà il giorno in cui non crescerò più, smetterò".

 

 

Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, futuro Perisic: le ultime di CM.IT
Calciomercato Inter, futuro Perisic: le ultime di CM.IT
L'esterno in odore di cessione, ma per ora le offerte di Chelsea e Manchester United non soddisfano il club nerazzurro
Mercato   Inter   Inghilterra
Calciomercato Inter, rispedita al mittente l'offerta di Mourinho
Calciomercato Inter, rispedita al mittente l'offerta di Mourinho
Il Manchester United mette sul piatto 45 milioni di euro, i nerazzurri ne chiedono però 55-60
Mercato   Inter   Fiorentina
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
Calciomercato Inter, non solo Di Maria: sprint Bernardeschi
La maglia 10 è pronta per l'argentino, ma Spalletti vuole anche l'esterno della Fiorentina