Breaking News
© Getty Images

Roma, Tirri: "Rolando ha detto 'no' ai giallorossi. Jackson Martinez..."

Il procuratore ha parlato del futuro dei due calciatori, sempre al centro di voci di mercato

CALCIOMERCATO ROMA TIRRI AGENTE ROLANDO JACKSON MARTINEZ / ROMA - Peppino Tirri, rappresentante di Jackson Martinez (gestisce l'attaccante colombiano insieme all'agente Luis Henrique Pompeo), ha parlato del futuro del suo assistito e di quello del portoghese Rolando, difensore che come anticipato da Calciomercato.it, è da tempo in uscita dal Porto.

ROLANDO - "La Roma la scorsa estate aveva chiuso col Porto per l'ingaggio di Rolando ma il calciatore ha detto 'no' perché voleva partire a titolo definitivo - ha dichiarato ai microfoni di 'Tele Radio Stereo' - Questo, al momento, è anche il freno che ha la Juventus nel concludere l'operazione. Il club bianconero ha contatti con i dirigenti portoghesi, è l'unico club che si sta muovendo in questi giorni per Rolando".

JACKSON MARTINEZ - "So per certo che piace molto alla Roma, già in passato ci sono stati contatti. Ha una clausola rescissoria pari a 35 milioni di euro. Mi metto nei panni della Roma che deve spendere una cifra simile per un calciatore fortissimo, che ha dimostrato il suo valore anche in ambito internazionale, ma che deve compiere 29 anni. Non è facile in questo momento per un club italiano riuscire a prenderlo. Al cento per cento Jackson Martinez chiuderà la stagione in Portogallo".

S.D.

Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, De Rossi rinnova: annuncio imminente
Calciomercato Roma, De Rossi rinnova: annuncio imminente
Da domani l'ufficialità può arrivare in ogni momento. Contratto biennale
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, Di Francesco day: sempre più vicino. Ultime CM.IT
Calciomercato Roma, Di Francesco day: sempre più vicino. Ultime CM.IT
L'allenatore del Sassuolo può sbarcare nella Capitale nei primi giorni della prossima settimana
Mercato   Roma  
Calciomercato Roma, ESCLUSIVO giorni di attesa per Totti: il punto
Calciomercato Roma, ESCLUSIVO giorni di attesa per Totti: il punto
Il capitano giallorosso vorrebbe un ruolo più operativo per entrare a far parte della dirigenza