Breaking News
© Getty Images

Serie B, risultati 21a giornata: Frosinone e Bologna volano. Il Carpi affonda il Catania e va in fuga

Bene anche Perugia, Varese e Pro Vercelli

CALCIO SERIE B 21ESIMA GIORNATA RISULTATI / ROMA - La 21esima giornata della Serie B chiude il 2014 della serie cadetta. Nelle gare del pomeriggio (in attesa di Livorno-Pescara) vittorie per Carpi (che affonda il Catania) e Frosinone, prima e seconda rispettivamente. In alto insieme al Bologna, che espugna Lanciano. Vince anche l'Avellino sul Brescia. Tre punti anche per Pro Vercelli,Perugia e Varese. Segno 'x' tra Entella e Crotone e tra Modena e Latina.

Avellino-Brescia 2-0: 39' Castaldo, 95' Arrighini.

Catania-Carpi 0-2: 56' Di Gaudio, 82' Inglese.

Entella-Crotone 1-1: 34' Mazzarani (E), 54' Claiton (C).

Frosinone-Vicenza 1-0: 64' Gori.

Lanciano-Bologna 1-2: 51' Monachello (L), 64' e 72' Cacia (B).

Modena-Latina 0-0.

Perugia-Cittadella 3-1: 37' Falcinelli (P), 48' Fossati (P), 63' Coralli (C), 95' Verre (P).

Pro Vercelli-Trapani 1-0: 30' Marchi.

Varese-Ternana 2-0: 16' Luoni, 78' Neto.

CLASSIFICA: Carpi 43, Frosinone 34, Bologna 34, Spezia 33, Avellino 32, Livorno 31*, Lanciano 30, Pro Vercelli 30, Trapani 30, Perugia 29, Modena 27, Vicenza 27, Pescara 25*, Ternana 25,  Bari 25, Entella 24, Brescia 23, Varese 22, Catania 21, Crotone 21, Latina 20, Cittadella 19.

*una partita in meno

Serie B  
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
In questo momento anche i ciociari sarebbero promossi senza passare dai playoff
Serie B   Roma  
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Rigore dubbio per fallo di Agliardi, ora c'è la Lazio
Serie B   Juventus  
Juventus, senti Romulo: "Ogni giorno in lacrime. Pensavo di smettere. Allegri..."
Juventus, senti Romulo: "Ogni giorno in lacrime. Pensavo di smettere. Allegri..."
L'esterno del Verona ha raccontato il calvario che ha dovuto sopportare in bianconero