Breaking News
© Getty Images

Inter, rabbia Mancini: vertice di calciomercato

L'allenatore nerazzurro era convinto di avere in pugno Cerci

CALCIOMERCATO INTER RABBIA MANCINI CERCI / MILANO - Roberto Mancini è deluso. L'allenatore dell'Inter - scrive il 'Corriere dello Sport' - era convinto anche ieri mattina di avere in pugno Alessio Cerci, prima che l'esterno dell'Atletico Madrid voltasse le spalle al club nerazzurro per accettare la corte del Milan. Ora, in Marocco avrà luogo un nuovo vertice di calciomercato coi dirigenti nerazzurri: sarà l'occasione per il 'Mancio' di sfogare la sua rabbia per il mancato arrivo di Cerci e, soprattutto, per chiedere rinforzi immediati.

S.D.

Mercato  
Calciomercato, Raiola svela: "Offerte dall'Italia per Balotelli"
Calciomercato, Raiola svela: "Offerte dall'Italia per Balotelli"
Il noto procuratore ha parlato del futuro del suo assistito, legato fino al 30 giugno al Nizza
Mercato   Napoli  
Napoli, De Laurentiis: "Mertens ha rinnovato. Futuro? In Cina..."
Napoli, De Laurentiis: "Mertens ha rinnovato. Futuro? In Cina..."
Ecco le parole del presidente azzurro sul contratto del talento belga
Mercato   Milan  
Milan, Raiola: "Donnarumma? Non porto via nessuno a parametro zero"
Milan, Raiola: "Donnarumma? Non porto via nessuno a parametro zero"
Il procuratore del portiere rossonero ha parlato della trattativa in corso col club