Breaking News
© Getty Images

Milan, nuovo stadio e ingresso in società per Emirates

L'attuale sponsor potrebbe finanziare la costruzione del nuovo impianto e acquisire quote di minoranza

MILAN EMIRATES STADIO / MILANO - Potrebbe essere l'attuale sponsor Emirates il socio di minoranza che la famiglia Berlusconi cerca per dare maggior vigore alle casse del Milan. A riferirlo è 'TuttoSport', secondo cui l'imprenditore thailandese Bee Taechaubol avrebbe poche possibilità di entrare a far parte del club, visto il budget messo a disposizione per entrare nel calcio italiano (100 milioni di euro). 

Con Emirates invece i primi colloqui ci sarebbero già stati durante la trattativa per il rinnovo del contratto di sponsorizzazione: l'idea è che l'azienda finanzi la creazione del nuovo stadio per una spesa di circa 300 milioni di euro e contestualmente entrerà a far parte del pacchetto societario del Milan con una quota tra il 30 e il 40%. 

Serie A   Milan  
Milan-Bologna, Montella: "Questa è la finale. Gomez? Bravo, ma..."
Milan-Bologna, Montella: "Questa è la finale. Gomez? Bravo, ma..."
Le parole del tecnico rossonero alla vigilia della sfida con gli emiliani
Serie A   Milan   Atalanta
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Il tecnico rossonero alla vigilia del match con i bergamaschi
Serie A   Milan   Roma
Milan-Roma, Montella: "Ci giochiamo tutto con l'Atalanta"
Milan-Roma, Montella: "Ci giochiamo tutto con l'Atalanta"
Il tecnico ha analizzato la sconfitta interna contro i giallorossi