Breaking News
© Getty Images

Serie A, Malagò: "Riduzione a 18 squadre per aiutare Nazionale"

Il presidente del Coni auspica un accordo per ridurre il numero delle compagini nel massimo campionato

SERIE A MALAGO' NAZIONALE / TORINO - Ridurre il numero delle squadre in Serie A per aiutare la Nazionale: è questo l'auspicio del presidente del Coni Giovanni Malagò che parla a margine della presentazione di Torino 2015 capitale europea dello sport. Il numero uno dello sport italiano affermo: "Da più parti sento parlare della disponibilità alla riforma dei campionati di calcio. Se si passasse già da 20 a 18 squadre si ridurrebbe il numerod i partite e lo spazio guadagnato potrebbe essere sfruttato dalla Nazionale. Utilizzando il buon senso si può trovare spazio per la Nazionale e consentire a un tecnico esgente come Conte di poter fare raduni o collegiali". 

B.D.S.

 

Serie A   Roma   Napoli
Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
Serie A, 38a giornata: Perotti nel Totti day! Roma 2a al 90'
Non basta il successo del Napoli. Azzurri terzi
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Serie A  
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Il Bologna passa in vantaggio, ma viene scavalcato dai bianconeri: 1-2. I bergamaschi vincono 1-0 grazie a Gomez: quarto posto provvisorio