Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Juventus, ESCLUSIVO: pista Shaqiri, ecco la situazione

Il trequartista elvetico sempre più lontano dal Bayern Monaco

CALCIOMERCATO JUVENTUS SHAQIRI INTER NAPOLI ROMA ESCLUSIVO / MONACO DI BAVIERA (Germania) - Le parole di Franz Beckenbauer, presidente onorario del Bayern Monaco, hanno di fatto aperto ufficialmente le porte alla cessione di Xherdan Shaqiri nel prossimo mercato di gennaio. Dall'estate le voci si rincorrono, ma alla fine il trequartista elvetico è rimasto alla corte di Pep Guardiola. Il poco spazio trovato in questi mesi ha, però, sancito il più che probabile addio di Shaqiri ai bavaresi.

E sono tanti i club interessati al 23enne calciatore di origini kosovare: in Italia, Juventus, Napoli, Inter e Roma. In Inghilterra, il Liverpool. Ma è l'Atletico Madrid, stando alle indiscrezioni raccolte da Calciomercato.it, il club attualmente più avanti per Shaqiri. La società spagnola, se dovesse lasciar partire Alessio Cerci (accostato a Napoli e, soprattutto, Inter), ha individuato nel Nazionale svizzero il sostituto ideale. Da parte dei club italiani, allo stato attuale, ci sono stati solo timidi sondaggi, niente di concreto. Per quanto riguarda il costo del cartellino, il Bayern Monaco ha intenzione di ricavare dalla cessione del calciatore una cifra compresa tra i 15 e i 18 milioni di euro: al momento è quasi impossibile pensare alla possibilità di una cessione in prestito con diritto di riscatto, ma non è da escludere totalmente come ipotesi. Di certo, Shaqiri sarà uno degli uomini più ricercati della prossima sessione di mercato.

Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, Moratti promuove Spalletti: "Profilo ideale"
L'ex patron nerazzurro: "Alla Roma ha fatto bene, sarebbe il tecnico giusto"
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato: Spalletti-Inter, Di Francesco-Roma. E il Milan compra
Si infiamma il mercato della Serie A sull'asse Milano-Roma
Mercato   Inter   Roma
Calciomercato Inter, c'è Spalletti: pronti 50 milioni per Nainggolan
Il centrocampista belga potrebbe seguire l'allenatore in nerazzurro