Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Torino, ESCLUSIVO agente Zarate: "E' vero, ci sono stati contatti"

Luis Ruzzi, procuratore del 27enne attaccante argentino, in esclusiva ai microfoni di Calciomercato.it

CALCIOMERCATO TORINO ESCLUSIVO AGENTE ZARATE / ROMA - Potrebbe arricchirsi di una nuovo capitolo italiano la carriera di Mauro Zarate. Il 27enne attaccante argentino, che non sembra riuscire a trovare il giusto spazio nel West Ham di Sam Allardyce, potrebbe infatti vestire la maglia del Torino, dopo aver indossato quelle di Lazio ed Inter

"E' vero, col Torino ci sono stati contatti in passato ma anche con altri club italiani, così come spagnoli ed inglesi - ha ammesso in esclusiva a Calciomercato.it l'agente del giocatore, Luis Ruzzi - Maurito viene spesso utilizzato fuori ruolo dal suo attuale tecnico e questo ci sta spingendo a riflettere seriamente sulla possibilità di cambiare squadra. Lui è una punta, un goleador, non un trequartista. E' vero che ha un contratto fino al 2017 con gli 'Hammers', ma penso che una soluzione che accontenti tutti si possa trovare. In questo momento si può prendere Zarate ad un prezzo sicuramente molto più basso del suo reale valore. Chi decidesse di puntare su di lui, farebbe certamente un ottimo affare".

QUESTIONE NAZIONALE - Negli ultimi giorni si è parlato per Zarate della possibilità che vesta la maglia della seleziona cilena: "E' una questione difficile, una scelta difficile. Ci stiamo riflettendo è vero e vogliamo farlo con tutta la calma del caso. Vedremo...".

Mercato   Milan   Torino
Calciomercato Milan, ecco l'offerta per Belotti
Calciomercato Milan, ecco l'offerta per Belotti
Il club rossonero mette sul piatto 60 milioni più calciatori
Mercato   Torino   Spagna
Calciomercato Torino, Simeone all'assalto di Belotti: c'è l'offerta!
Calciomercato Torino, Simeone all'assalto di Belotti: c'è l'offerta!
L'Atletico Madrid sulle tracce del bomber della Nazionale italiana
Mercato   Milan   Torino
Calciomercato Milan, Niang la chiave per arrivare a Belotti?
Calciomercato Milan, Niang la chiave per arrivare a Belotti?
Nell'incontro Mirabelli-Petrachi si è parlato anche dell'attaccante ora al Watford