Breaking News
© Getty Images

Virtus Entella, la società ringrazia: "Voi rendete questa terra speciale"

Il club pubblica un messaggio rivolto a chi ha dato una mano dopo l'alluvione

VIRTUS ENTELLA ALLUVIONE / CHIAVARI - Un grazie sentito: la Virtus Entella ha voluto pubblicare un messaggio per dire grazie a tutti quelli che si sono dati da fare dopo l'alluvione che ha colpito Chiavari nei giorni passati e nelle ultime ore. Questo il testo della nota pubblicata dalla società ligure: "Anche se bagnata, infangata e strappata, la bandiera dell'Entella sveltola fiera nel cielo, così come l'orgoglio dei chiavaresi, piegato ma certamente non spezzato dalla furia dell'acqua. La città si rialzerà più bella e forte di prima e l'Entella con lei, statene certi".

"La società desidera ringraziare tutte le persone che sono intervenute per dare una mano al campo, in sede ma soprattutto per le strade della nostra città, armate di una pala e tanto, tantissimo olio di gomito. Sono persone come voi a rendere la nostra terra speciale, l'avete dimostrato in passato e ribadito a gran voce anche questa occasione. Un grazie particolare anche a tutti i volontari accorsi da fuori: il vostro gesto disinteressato non è passato inosservato".

"Qualcosa è stato fatto, molto altro resta ancora da fare. Chiavari e l'Entella unite, oggi più che mai, urlano a pieni polmoni che questa splendida terra e i suoi abitanti non si arrendono, mai. Forza Chiavari, forza Entella, NEVER GIVE UP!"

B.D.S.

Serie B  
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
Serie B, risultati 40° giornata: non sbagliano Verona e Frosinone!
In questo momento anche i ciociari sarebbero promossi senza passare dai playoff
Serie B   Roma  
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Coppa Italia, Roma-Cesena 2-1: Totti allo scadere, derby in semifinale!
Rigore dubbio per fallo di Agliardi, ora c'è la Lazio
Serie B   Juventus  
Juventus, senti Romulo: "Ogni giorno in lacrime. Pensavo di smettere. Allegri..."
Juventus, senti Romulo: "Ogni giorno in lacrime. Pensavo di smettere. Allegri..."
L'esterno del Verona ha raccontato il calvario che ha dovuto sopportare in bianconero