Breaking News
© Getty Images

Argentina, Tevez: "Mi aspettavo la convocazione. Messi è il numero uno"

L'attaccante della Juventus ritorna in Nazionale dopo una lunga assenza

ARGENTINA TEVEZ MESSI NAZIONALE / LONDRA (Inghilterra) - Tornato in Nazionale dopo una lunga assenza, Carlitos Tevez si gode il momento. In alcune dichiarazioni rilasciate a 'lanacion.com.ar', l'attaccante della Juventus racconta il suo stato d'animo: "Sono davvero felice: ora so che essere in Nazionale è un premio. Questa convocazione ha più valore, sono molto contento di esserci. Quando si fanno buone prestazioni ci si aspetta sempre di essere convocato: comunque ero tranquillo e concentrato sulla Juventus". 

Tevez parla poi del dualismo con Aguero ed Higuain e del rapporto con Messi: "La concorrenza con Aguero ed Higuain? La cosa importante è stare bene e dare il meglio, poi la concorrenza c'è sempre. Per quanto riguarda Messi, invece, è sempre bello giocare con il numero uno: ho sempre detto che Leo è il migliore. Non siamo in buoni rapporti? Bisogna pur scrivere qualcosa per vendere".

B.D.S.

Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Mercato   Juventus   Francia
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Duello tra bianconeri, Tottenham e Atletico Madrid per l'esterno offensivo del Monaco
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag