Breaking News
© Getty Images

Italia, c'è lo sponsor dietro la convocazione di Balotelli? Esplode la polemica

La decisione di Conte di richiamare 'Super Mario' è stata accolta con sorpresa dagli utenti di Twitter

ITALIA CONVOCATI CONTE BALOTELLI POLEMICHE PUMA SPONSOR / ROMA - Antonio Conte ha diramato la lista dei convocati in vista dei prossimi impegni della Nazionale contro Croazia e Albania. Ritrova l'Italia Mario Balotelli, protagonista di un deludente avvio di stagione con la maglia del Liverpool. E su 'Twitter' si scatena subito la polemica: gli utenti puntano il dito sull sponsor dell'attaccante, Puma, lo stesso della Nazionale. Ecco una rassegna di tweets:

paolo71 ‏@joy092010: "@FigcMedia In nazionale le scelte si fanno così :3/4 la Puma 1/4 Conte alias SENZA Pxxxe"


Massimo C. ‏@TweetGino: "Caro Antonio Conte, se #Balotelli invece delle Puma (che ti paga lo stipendio) calzava le TepaSport lo avresti convocato ??? Quando mai".


Leibnitz ‏@Leibnitz007: "Boicottiamo la @Puma: con che faccia una multinazionale impone #balotelli nella #nazionale #italiana ? #conte #dimissioni e #galera plz".

 

Maurizio Maglio ‏@maurimaglio: "#Balotelli torna in nazionale. Avevo capito che la #puma non avrebbe influenzato le scelte e che #Conte era assolutamente autonomo".

 

Giovanni remigare ‏@GRemigare: "Conte convoca Balotelli e penso a due ipotesi: 1 - Conte vuole mettere alla prova Balo..... 2- La Puma vuole mettere alla prova Conte...."

 

Edoardo Giusti ‏@Edoardoagent: "Non credo che Conte abbia convocato Balotelli per via di Puma,al di la di tutto, Mario e' tecnicamente il miglior attaccante italiano".

 

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.