Breaking News
© Getty Images

Napoli-Young Boys, Forte: "Azzurri cambiati, è arrivata la scossa. Siamo preparatissimi"

Gli svizzeri puntano a un risultato positivo anche al 'San Paolo'

NAPOLI YOUNG BOYS FORTE CONFERENZA / NAPOLI - Conferenza stampa della vigilia di Napoli-Young Boys per l'allenatore svizzero UliForte, presente nella pancia del 'San Paolo' assieme a StevenvonBergen, vecchia conoscenza del calcio italiano. A seguire le loro dichiarazioni ai microfoni dei giornalisti presenti.

Esordisce Forte: "Abbiamo perso col Vaduz ma non ci saranno ripercussioni. Ho sensazioni positive per domani: sarà una gara speciale e siamo molto preparati. Dovremo avere coraggio perché giocare qui sarà difficile. I nostri calciatori di origine italiana non hanno bisogno di motivazioni, anzi: dobbiamo calmarli! Domani serviranno calma e sangue freddo. Credo che in questi giorni agli azzurri sia successo qualcosa: li ho visti molto più solari con la Roma che contro di noi. Higuain è in forma smagliante, molto cambiato anche a livello personale. E' arrivata la scossa. Se facessero turnover per noi sarebbe un vantaggio".

Queste invece le parole di von Bergen: "Siamo felici di essere qui, possiamo fare molto bene in questio stadio. Ho perso tante volte al 'San Paolo', sfidando Cavani, Lavezzi e Hamsik. Sappiamo che vedremo un Napoli diverso dall'andata".

M.T. 

Europa league   Inghilterra   Spagna
Europa League, Ajax-Manchester United: formazioni diretta tv e mercato
Europa League, Ajax-Manchester United: formazioni diretta tv e mercato
'Lancieri' e 'Red Devils' si sfidano questa sera nella finalissima di Stoccolma
Europa league   Inghilterra   Spagna
PAGELLE E TABELLINO DI MANCHESTER-CELTA VIGO: Mou in finale
PAGELLE E TABELLINO DI MANCHESTER-CELTA VIGO: Mou in finale
United in finale nonostante il pareggio nel ritorno. Fellaini decisivo, Roncaglia prima illude, poi vanifica tutto
Europa league   Inghilterra   Olanda
Europa League, United esulta con Fellaini. Ajax passa, ma che rischio!
Europa League, United esulta con Fellaini. Ajax passa, ma che rischio!
La finale della competizione sarà quindi tra gli inglesi di Mourinho e la baby squadra olandese