Breaking News
© Getty Images

Serbia-Albania, UFFICIALE: la Federazione albanese farà ricorso

La decisione arriva dopo la contestata sentenza della Uefa sui fatti di Belgrado

SERBIA ALBANIA RICORSO / TIRANA (Albania) - Attraverso un comunicato stampa pubblicato sul suo sito, la Federcalcio albanese ha annunciato che farà ricorso contro la decisioni della Uefa riguardo i fatti avvenuti a Belgrado durante Serbia-Albania, riguardo ai quali ha parlato in esclusiva a Calciomercato.it il capo ufficio stampa dell'Uefa, Pinto. Ecco alcuni stralci della nota: "La nostra convinzione è che non c'è una prova sufficiente e un ragionamento giuridico che ha portato a tale decisione. La decisione non è chiaramente proporzionale, per le violazioni che si sono verificate"

BANDIERE - "AFF non è responsabile per l'ingresso di bandiere allo stadio Partizan. La sicurezza è una responsabilità dell'organizzatore. Non c'era nessun fan albanese nello stadio. AFF non può essere responsabile per la mancanza di sicurezza in territorio serbo, all'interno e all'esterno dello stadio 
Non c'erano le condizioni di sicurezza per continuare il gioco".

A.C.

 

Estero   Spagna  
Liga, festa Real: ritorna sul tetto di Spagna!
Liga, festa Real: ritorna sul tetto di Spagna!
Il 2-0 di malaga vale il 33esimo titoli in campionato
Estero   Juventus  
Ranking Uefa per club, la Juventus vola al secondo posto
Ranking Uefa per club, la Juventus vola al secondo posto
In attesa dei match di Europa League, ecco l'aggiornamento della classifica
Estero   Juventus   Napoli
Serie A, Dzeko stacca Higuain: ora nel mirino c'è Messi!
Serie A, Dzeko stacca Higuain: ora nel mirino c'è Messi!
Il bomber della Roma terzo, a -4 dalla 'Pulce', nella classifica dei migliori goleador d'Europa