Breaking News
© Getty Images

Italia, Lippi: "Già si vede la mano di Conte. La Juventus? Meno feroce"

L'ex commissario tecnico, ora al Guanzhou, parla di Nazionale e campionato

ITALIA LIPPI CONTE JUVENTUS / ROMA - Una Nazionale che può vincere: Marcello Lippi crede nella squadra di Antonio Conte. L'ex commissario tecnico, ora al Guanzhou, parla a 'Gr Parlamento' dell'Italia: "Spesso si fanno accostamenti, spero che Conte possa replicare in nazionale quanto fatto alla Juventus. Di certo già si vede la sua mano: è uno dei pochi che risce a dare un'impronta alla squadra in tre mesi. Si vede la voglia e la determinazione che piace alla gente: la sua Nazionale è partita con il piede giusto". 

Lippi poi si sofferma sul campionato e in particolare sulla Juventus: "La squadra è meno feroce, fa più possesso palla e meno verticalizzazione. Per il resto Allegri ha fatto bene a non cambiare l'impostazione di una squadra che vince da tre anni".

B.D.S.

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.