Breaking News
© Getty Images

Serbia-Albania, De Biasi: "Mi aspetto giustizia, la Uefa ha sbagliato"

Il tecnico della nazionale albanese ha parlato degli scontri di ieri

SERBIA ALBANIA DE BIASI / TIRANA (Albania) - Gianni De Biasi è tornato a parlare della sfida tra Serbia e Albania a 24 ore di distanza: "Siamo andati a dormire alle sei, ci siamo svegliati stanchi e sconvolti. Noi non ci siamo rifiutati di continuare - ha detto a 'Sky' - abbiamo solo fatto vedere ai delegati Uefa la condizione di alcuni ragazzi. Ho avuto paura fisica, pensavo che la polizia non riuscisse a contenere i 27 mila presenti allo stadio. E’ un aspetto al quale abbiamo pensato anche dopo. Dopo il sorteggio dissi che era una cosa fuori dal normale mettere a confronto questi due paesi, la Uefa ha fatto sì che non si incontrassero Georgia e Russia, Gibilterra e Spagna, è inammissibile lasciare incontrare Albania e Serbia. L’Italia, per un episodio inferiore, ha avuto i tre punti a tavolino. Diciamo che mi aspetto giustizia".

M.B.

Estero  
Calciomercato Zenit, accordo con Mancini: ultime CM.IT
Calciomercato Zenit, accordo con Mancini: ultime CM.IT
L'allenatore ex Inter in pole per sostituire Mircea Lucescu
Estero   Spagna  
Liga, festa Real: ritorna sul tetto di Spagna!
Liga, festa Real: ritorna sul tetto di Spagna!
Il 2-0 di malaga vale il 33esimo titoli in campionato
Estero   Juventus  
Ranking Uefa per club, la Juventus vola al secondo posto
Ranking Uefa per club, la Juventus vola al secondo posto
In attesa dei match di Europa League, ecco l'aggiornamento della classifica