Breaking News
© Getty Images

Juventus, a Tevez il 'Guerin d'Oro'. L' 'Apache' come Platini e Nedved

L'attaccante argentino è stato premiato per il rendimento nella scorsa stagione

CALCIO JUVENTUS TEVEZ GUERIN D'ORO PLATINI NEDVED PIRLO / TORINO- In attesa di ricevere la convocazione nell'Argentina da parte di Gerardo Martino, Carlos Tevez si consola con le news Juventus. Attraverso il proprio sito ufficiale infatti il club bianconero ha reso noto che l' 'Apache' è stato premiato da con il 'Guerin d'Oro' per la stagione 2013/2014. Il riconoscimento, che è stato consegnato dal direttore del 'Guerin Sportivo' Matteo Marani, premia il giocatore che ha avuto la miglior media voto (tenendo conto dei tre principali quotidiani sportivi italiani più lo stesso mensile) e che abbia giocato almeno 19 partite di campionato. Tevez, dunque, viene riconosciuto come il leader dell'ultima Juventus targata Antonio Conte, capace di vincere il terzo scudetto consecutivo superando il muro dei cento punti in classifica.

IMPATTO – Pochi potevano aspettarsi un impatto così devastante dell' 'Apache' con la realtà italiana. L'ex calciatore del Manchester City è sbarcato a Torino nel luglio 2013 pagato relativamente poco (9 milioni di euro più bonus) e con molte perplessità circa la condizione fisica la tenuta mentale, visti i tanti problemi avuti con gli allenatori: da sir Alex Ferguson a Roberto Mancini. Il centravanti argentino, che ha vestito subito la maglia numero 10, ha giocato finora 55 gare con la Juventus mettendo a segno 29 reti. Un rendimento importante, con 48 gare e 21 gol nella stagione 2013/2014. Un ruolino che ha contribuito a portare sotto la Mole il terzo scudetto consecutivo e che ha permesso alla squadra bianconera di arrivare in semifinale di Europa League.

I GRANDI DEL PASSATO – Il 'Guerin d'Oro' è un riconoscimento storico del nostro calcio, che va avanti dalla stagione 1975/1976. Carlos Tevez è in ottima compagnia per quanto riguarda gli juventini che se lo sono aggiudicato in passato. Il primo è stato Michel Platini, vincitore nel 1983-84. Nel 1994-95 fu Paulo Sousa a portare a casa il riconscimento. Due stagioni dopo è toccato ad Angelo Peruzzi, insieme all'interista Gianluca Pagliuca ed al difensore del Parma Lilian Thuram. Nel 2002/2003 è stato premiato Pavel Nedved mentre nel 2007/2008 è stato il turno di Mauro German Camoranesi. L'ultimo juventino ad aggiudicarselo è stato un attuale compagno di squadra di Tevez, ovvero Andrea Pirlo.

Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Mercato   Juventus   Francia
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Calciomercato Juventus, sorpasso Lemar a Douglas Costa
Duello tra bianconeri, Tottenham e Atletico Madrid per l'esterno offensivo del Monaco
Mercato   Juventus   Inter
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Calciomercato Juventus, da Paredes a Di Maria: Paratici in azione
Il ds dei bianconeri ha incontrato l'agente Pablo Sabbag