Breaking News
© Getty Images

Italia, Conte: "Pellè soluzione importante. Daremo un'impronta a questa Nazionale"

Le parole del commissario tecnico azzurro a poche ore dalla sfida contro Malta

ITALIA CONTE MALTA / LA VALLETTA (Malta) - Vuole spegnere sul nascere le prime perplessità sulla nuova Italia il commissario tecnico azzurro Antonio Conte che, a poche ore dalla sfida con Malta, è intervenuto ai microfoni di 'Rai Sport': "Pellè può essere un giocatore importante perché ha fisico e contro squadre che si difendono nella propria area hai bisogno di far arrivare la palla ad un giocatore forte fisicamente, che la difende bene, e trovare poi soluzioni su quella palla. Nella nostra rosa non abbiamo alti giocatori con quelle caratteristiche. Contro l'Azerbaigian abbiamo attaccato e tanto, ma non siamo stati molto precisi. Se pensiamo che non ci siano i giocatori e che non si possa trovare la via, allora siamo morti... E invece stiamo lavorando, sono sicuro che daremo un'impronta di gioco alla Nazionale. Ci seguono in tanti? Mi fa piacere. E' segno che la gente si diverte a guardarci e che vede che la squadra ci mette il cuore in campo".

 

Italia  
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Italia, Balotelli presto di nuovo in azzurro?
Il ct Ventura e Oriali sugli spalti per Nizza-Psg
Italia   Roma  
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Italia, i convocati di Ventura: presente anche Emerson Palmieri
Il ct ha chiamato per il raduno di Coverciano i giocatori emergenti del momento
Italia   Genoa  
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Genoa, Izzo sulla possibile pesantissima squalifica: "Sto vivendo un incubo"
Il 25enne difensore napoletano rischia 6 anni di squalifica più la preclusione e un'ammenda di 20 mila euro.