Breaking News
© Getty Images

Cagliari, Avelar: "Ecco come sono diventato mancino". E su Zeman...

L'incredibile storia del terzino rossoblu che, a causa di un infortunio al piede destro, ha dovuto adattarsi con quello opposto

CAGLIARI AVELAR ZEMAN / CAGLIARI - Mancini si nasce...e si diventa. Danilo Avelar, terzino del Cagliari, racconta la sua particolare storia al 'Corriere dello Sport': "A cinque anni una terribile ustione al piede sinistro mi ha tenuto per due anni fermo. Al ritorno all'attività ho iniziato ad usare il piede sinistro, dove sentivo più stabilità. In Ucraina è stata un'esperienza difficile perchè ho sofferto il freddo; tutti i brasiliani sognano di arrivare in Italia. A Cagliari mi sento a casa ma voglio dare tutto per arrivare in un top club. Zeman? Con lui si gioca all'attacco. E' il tecnico giusto per me perchè esalta le mie doti e mi invita sempre ad inserirmi per trovare il gol".

J.T.

Notizie   Napoli   Cagliari
Serie A, Napoli-Cagliari 3-1: Mertens più Insigne, show azzurro
Partita mai in discussione, la squadra di Sarri domina dal primo minuto
Notizie   Napoli   Cagliari
Napoli-Cagliari, Sarri e l'orgoglio per Juve-Real
Il tecnico azzurro risponde alle domande dei giornalisti alla vigilia del match del San Paolo
Serie A   Inter   Cagliari
Cagliari-Inter, Pioli: "Alziamo il livello per avere mentalità vincente. Futuro? Ho supporto società"
Il tecnico nerazzurro ha spiegato anche il mancato ingresso di Gabigol