• Atalanta
  • Cagliari
  • Cesena
  • Chievo
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Hellas
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Parma
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions
  • Europa
  • Lega
  • Serie
  • Serie

Calciomercato > Inter > Inter, la 'guerra' degli inni: i nerazzurri non sono piu' pazzi

Inter, la 'guerra' degli inni: i nerazzurri non sono piu' pazzi

A San Siro non risuonano piu' le note della canzone 'Pazza Inter': problemi di diritti


Tifosi Inter (Getty Images)

22/11/2012 20:04

INTER POLEMICHE SU INNO / MILANO - La 'guerra' degli inni: da qualche mese a 'San Siro' dopo le gare dell'Inter non risuonano più le note di 'Pazza Inter', la canzone da qualche anno eletta a colonna sonora delle vittorie nerazzurre. Una decisione presa, secondo quanto riporta 'Gazzetta.it', dalla società quando Rosita Celentano, proprietaria dell'inno, ha chiesto il pagamento per lo sfruttamento dei diritti: una richiesta che non è andata giàù all'Inter che ha sostituito la canzone con il vecchio inno "C’è solo l’Inter". 

La figlia del 'Molleggiato' però non ci sta e in alcune dichiarazioni riportate dall''Adnkronos' precisa che la società nerazzurra "sta divulgando false notizie riguardo a mie ipotetiche, inopportune richieste economiche. Quello che sto chiedendo dal 2003 - afferma è il pagamento di quanto previsto dalla legge e da sfruttamenti pubblicitari non autorizzati. Esattamente come l'Inter ha chiesto a me il pagamento dei diritti per l'utilizzo del suo marchio e dell'ologramma. Io per prima sono sorpresa e dispiaciuta della decisione improvvisa dell'Inter di sostituire 'Pazza Inter' con il vecchio Inno per normali e correnti questioni economiche, senza nemmeno considerare le preferenze dei tifosi".

B.D.S.


Commenta con Facebook