Breaking News
© Getty Images

Lazio, de Vrij: "In Italia gli attaccanti sono come assassini"

Il difensore olandese inizia a prendere confidenza con la Serie A

LAZIO DE VRIJ SERIE A ZAZA/ ROMA - Dopo un Mondiale splendido vissuto con la maglia dell'Olanda, Stefan de Vrij ha lasciato il Feyenoord per accasarsi alla Lazio, trovando qualche difficoltà a calarsi in una realtà così diversa come la Serie A. Il difensore olandese, con impegno, sta cercando di prendere coscienza della difficoltà del campionato italiano: "In Italia gli attaccanti sono come assassini, cercano sempre di coglierti di sorpresa - ha dichiarato de Vrij al 'Telegraaf' - con l'esperienza che ho accumulato in questo primo mese alla Lazio, il gol preso nell'amichevole di Bari tra Italia e Olanda l'avrei evitato. Domenica scorsa, per esempio, in un'azione di gioco contro il Sassuolo ho messo il mio corpo sulla traiettoria del pallone e sono riuscito ad intercettalro. In passato non l'avrei fatto, ora sì ed il pubblico ha apprezzato".

S.F.

Mercato   Lazio   Milan
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Calciomercato Lazio, Biglia ai tifosi: "Rinnovo? Non ho fretta"
Il centrocampista risponde alle domande dei tifosi sul suo futuro
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio