Breaking News
© Getty Images

Lazio, Keita: "Hernanes? Cessione scelta della società". E sul razzismo...

L'attaccante spagnolo ha parlato a margine di un incontro con gli studenti

LAZIO KEITA INTERVISTA HERNANES / ROMA - Intercettato dai cronisti a margine dell'incontro con gli studenti all'Istituto Comprensivo 'Via del Calice', l'attaccante della Lazio Keita Balde ha parlato della cessione di Hernanes e dei recenti episodi di razzismo nel calcio. "Se ci manca? Hernanes è una grande persona e un grande giocatore. La scelta di venderlo è stata della società. In ogni caso abbiamo comunque grandi giocatori e cerchiamo di fare il massimo. Razzismo? La famiglia è molto importante nella crescita. Il razzismo con il calcio non ha nulla a che fare. Lazio? Sto bene, è un grande club. Quando giochiamo, e parlo a nome di tutti, mi sento molto bene perché faccio lo sport che amo. Sono contento di giocare, provo a divertirmi al massimo".

M.Z.

Serie A   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Non si può finire così! Il nuovo allenatore..."
Il tecnico nerazzurro ha incontrato i giornalisti in sala stampa
Serie A   Fiorentina   Lazio
Serie A, Fiorentina-Lazio 3-2: ripresa folle, viola in rimonta
Babacar, Kalinic ed un autogol consegnano i tre punti agli uomini di Sousa
Serie A   Lazio  
Lazio-Sampdoria, Inzaghi: "Noi superlativi, rinnovo una formalità"
Il tecnico biancoceleste parla nel postpartita con i blucerchiati