Breaking News
© Getty Images

Figc, Del Piero su Tavecchio: "In certe situazioni non si può sbagliare"

L'ex calciatore dice la sua sulle ultime polemiche che hanno colpito il numero uno della Federcalcio

FIGC DEL PIERO SU CASO TAVECCHIO / ROMA - Continuano a far discutere le dichiarazioni del numero uno della Figc, Carlo Tavecchio. Sulla questione, ai microfoni di 'RTL 102.5', è intervenuto anche l'ex numero dieci della Juventus, Alessandro Del Piero.

"Tutti gli episodi non positivi che accadono nel mondo del calcio infastidiscono le persone che, come me, sono state mosse fin dall’inizio dalla passione per questo sport e che, al di là dei ruoli che ricoprono nella vita, più o meno attivi sul campo, dedicano sempre un’attenzione particolare", le parole di 'Pinturicchio', oggi presidente della Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro, che poi ha aggiunto: "Per quanto mi riguarda, la passione non finisce mai e sono anche impegnato in ambito calcistico in un’emittente dove commentiamo e cerchiamo di esaltare le tante cose positive di questo sport. Augurandoci e augurando a tutti di sbagliare il meno possibile - e in alcuni casi di non sbagliare - perché ci sono delle situazioni dove necessariamente non bisogna sbagliare in quello che si dice o nel messaggio che si dà". 

D.G.

Serie A   Roma  
Roma, da Zeman a Ventura: il calcio saluta Totti
Roma, da Zeman a Ventura: il calcio saluta Totti
Il Capitano alla sua ultima partita in giallorosso dopo una storia tutta con la stessa maglia
Serie A   Juventus  
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Bologna-Juventus, Allegri: "Buon allenamento. Felice per Kean"
Il tecnico bianconero: "Era importante chiudere con una vittoria"
Serie A  
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Serie A, lampo Kean: Juve cannibale. Atalanta: sorpasso europeo
Il Bologna passa in vantaggio, ma viene scavalcato dai bianconeri: 1-2. I bergamaschi vincono 1-0 grazie a Gomez: quarto posto provvisorio