Breaking News
© Getty Images

Parma, Leonardi: "Non fuggo. Ne usciremo con Donadoni"

L'amministratore delegato dei ducali: "Capisco la contestazione dei tifosi"

CALCIOMERCATO PARMA LEONARDI DONADONI / PARMA - La sconfitta interna contro l'Empoli lascia il Parma all'ultimo posto in classifica. E con una penalizzazione in arrivo, la situazione sembra davvero critica. "Voglio dare un segno di vita importante alla squadra per fare l'impresa: abbiamo 78 punti e 26 partite ancora davanti, di fronte alle difficoltà io non mollo - ha scritto l'amministratore delegato dei gialloblu Pietro Leonardi sul profilo Twitter ufficiale del club - Tutto passa dal risultato del campo. Io non fuggo dai momenti negativi: rispetto la contestazione civile della nostra tifoseria. Non sono arrabbiato, è uno stimolo. Ieri la città e i tifosi hanno capito come sempre la situazione della squadra sostenendola. Andiamo in ritiro a Roma per pensare solo al campo. Con me, perchè è il mio ruolo. Il nostro desiderio è di uscirne tutti insieme, anche con il mister. Mi è stato chiesto dopo la sconfitta con il Sassuolo di star qui fino alla fine del campionato: io ci saró. Vogliamo riconquistare quanto ottenuto sul campo in questi 5 anni e ci metterò tutto me stesso, è la più grande sfida dei miei 23 anni di calcio e voglio vincerla. L'approvazione del bilancio societario ci sarà a breve. Sulla situazione societaria ha parlato il presidente come è giusto".

M.R.

Mercato   Juventus   Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Calciomercato Juventus, doppio colpo in casa Parma
Il club bianconero accelera su José Mauri e Cerri
Mercato   Milan   Parma
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Calciomercato Milan, Donadoni se Ancelotti dice no
Berlusconi attende la risposta dell'ex Real Madrid ma intanto pensa alle alternative
Mercato   Inter   Parma
Inter-Parma, Mancini: "60% di chance di andare in Europa. Dybala e Yaya Touré..."
Inter-Parma, Mancini: "60% di chance di andare in Europa. Dybala e Yaya Touré..."
L'allenatore nerazzurro ha incontrato i giornalisti alla vigilia del match