Breaking News
© Getty Images

Juventus-Parma, Allegri: "Tevez straordinario. Non abbandono il 3-5-2"

Il tecnico bianconero ha parlato dopo la sfida vinta contro i gialloblu

JUVENUTS-PARMA ALLEGRI INTERVISTA / TORINO - Intervistato da 'Sky' al termine della partita vinta 7-0 contro il Parma, l'allenatore della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato della grande prestazione dei suoi. "Abbiamo un parco attaccanti ottimo dai 'vecchietti' come Tevez e Llorente ai più giovani. Oggi abbiamo fatto bene ma dobbiamo lavorare ancora molto e migliorare. E' stata una buona partita, abbiamo avuto un po' di difficoltà nei primi minuti, poi una volta sbloccata la gara siamo venuti fuori, sono molto contento. 3-5-2? Non lo escludo a priori, dipende dalle necessità della partita, con quel sistema la squadra ha vinto tre scudetti, quindi è da tenere in considerazione, anche se non è il sistema di gioco a fare la differenza ma il modo in cui lo si interpreta. Ho giocato in tempi remoti, quando ero a Grosseto, anche con il 3-5-2, ribadisco che il problema non è il modulo ma come viene interpretato. Direi che anche i difensori oggi si sono comportati molto bene, oltre in fase difensiva anche in fase di costruzione di gioco. Fare questo gioco solo senza Pirlo? Non credo, contro l'Olympiacos abbiamo giocato così e abbiamo fatto bene. E' sempre come lavora la squadra la differenza. Tevez ha fatto un gol straordinario, ne aveva bisogno, era un po' che non faceva gol. E' importante per noi anche a livello carismatico, se lo meritava".

Serie A   Juventus  
Calcio, dall'Astana allo Zilina: tutte le Juventus d'Europa
Ecco le 54 squadre campione nel proprio Paese. In Ungheria si decide con lo scontro diretto al fotofinish
Serie A   Juventus   Roma
Roma-Juve, ESCLUSIVO Torricelli: "Niente allarmi. Triplete, si può"
L'ex calciatore è intervenuto in esclusiva ai nostri microfoni
Serie A   Roma   Juventus
Roma-Juventus 3-1: i giallorossi si riprendono il secondo posto
Bianconeri ko e festa Scudetto rinviata a domenica prossima