app_download

PAGELLE E TABELLINO DI TORINO-BOLOGNA

Lampo di D'Ambrosio: vincono i granata

Cerci (Getty Images)
Cerci (Getty Images)
lascia il tuo
commento
Share
Dai Campi | 11/11/2012 - 16:51
LEGGI ANCHE
17/04/2014 - 22:26
PAGELLE E TABELLINO DI PALERMO-REGGINA
17/04/2014 - 22:23
Serie B, 35esima giornata: il Palermo allunga in classifica. Cade l'Empoli, Latina al secondo posto
17/04/2014 - 20:08
Diretta Serie B, 35a giornata: Palermo in vantaggio,il Lanciano supera l'Empoli
17/04/2014 - 19:43
DIRETTA Serie B, Lanciano-Empoli 2-1: segui la cronaca LIVE
Maurizio Fedeli

PAGELLE E TABELLINO DI TORINO BOLOGNA / TORINO –  Il Torino si aggiudica i tre punti al termine di una partita brutta e poco divertente. Spicca, tra gli uomini di Ventura, la grande prestazione di Cerci. Bologna timido e impacciato, incapace di rendersi pericoloso dalle parti di Gillet.

TORINO

Gillet 6 – Spettatore non pagante dello Stadio Olimpico.

Darmian 6 – Si limita a non avanzare troppo per coprire al meglio la sua porzione di campo.

Glik 6 – Mai in affanno, dirige con autorevolezza il reparto difensivo.

Rodriguez 6 – Interventi puliti e tempestivi su Gilardino.

D’Ambrosio 6,5 – Spinge molto sulla fascia sinistra. Porta in vantaggio i suoi con un colpo di testa.

Basha 6,5 – Preferito a Brighi, erige una diga in mezzo al campo. Dal 73’ Brighi s.v.

Gazzi 6 – Attacca sul risultato di parità, difende con i suoi in vantaggio.

Cerci 7 – Parte subito bene, piazzandosi sul centro-destra dell’attacco di Ventura. Vince spesso l’uno contro uno e offre assist invitanti ai compagni di squadra, tra cui quello a D’Ambrosio per la rete dell’1-0.

Bianchi 5,5 – Non riesce a crearsi gli spazi adeguati per rendersi pericoloso. Dal 63’ Meggiorini 6 – Si muove bene sul fronte d’attacco.

Sansone 5,5 – Ci mette corsa e volontà, non il senso del gol.

Vives 5 –  Il centrocampista tradisce la fiducia di Ventura che lo ha preferito inizialmente a Santana. Fatica a contenere a centrocampo, non riesce mai a sfondare nel settore sinistro dell’attacco granata. Dal 46’ Santana 6 – Mostra brio e voglia di far bene.

All. Ventura  6,5 – Ha il merito di schierare la solita formazione offensiva che cerca in ogni modo di arrivare alla vittoria. Il gioco espresso dai suoi non è dei migliori, ma l’atteggiamento propositivo alla fine premia la squadra.

BOLOGNA

Agliardi 5,5 – Insicuro nelle uscite, compresa quella della rete dei padroni di casa.

Antonsson 5,5 – Perde la marcatura in occasione del vantaggio granata. Dal 73’ Gabbiadini s.v.

Sorensen 6 – Cerca di reggere come può gli urti degli attaccanti granata.

Cherubin 5,5 – Va in difficoltà quando Cerci lo punta in velocità.

Garics 6 – Tiene bene la posizione per evitare le offensive granata.

Taider 5,5 – Fatica a trovare la posizione, innescando raramente i suoi compagni d’attacco.

Perez 6 – Corre su tutto il fronte del centrocampo per dare una mano in fase di contenimento. Dal 58’ Khrin 5,5 – Non riesce a far ragionare la squadra.

Guarente 6 – Costretto a fare gli straordinari a causa della giornata no di Pulzetti: cerca di offrire copertura in fase di copertura, facendosi vedere in appoggio su tutto il fronte del centrocampo.

Pulzetti 5 – L’esterno sinistro di Pioli è in giornata no fin dalle prime battute. Perde costantemente il duello con Cerci, risultando nullo in fase sia di copertura che nei raddoppi di marcatura. Dal 46’ Motta 6 – Offre un adeguato sostegno in difesa.

Diamanti 6 – Fa il pendolo tra centrocampo e attacco. Cerca di prendere per mano la  squadra.

Gilardino 5 – Chi l’ha visto? Paga l’atteggiamento rinunciatario della squadra.

All. Pioli 5 – Il suo Bologna arriva a Torino con un atteggiamento troppo rinunciatario. Difendere e basta non sempre paga. Prova a cambiare volto alla squadra nel finale, ma i giochi ormai sono fatti.

Arbitro: Gervasoni  6,5 – Partita facile per il fischietto di Mantova. Al 20’ il Torino chiede un calcio di rigore per un presunto atterramento in area di Bianchi: in realtà è il capitano granata a spingere l’avversario, giusta la decisione di non assegnare la massima punizione.

TABELLINO

TORINO-BOLOGNA 1-0

Torino (4-2-4): Gillet, Darmian, Glik, Rodriguez, D’Ambrosio, Basha (dal 73’ Brighi), Gazzi, Cerci, Bianchi (dal 63’ Meggiorini), Sansone, Vives (dal 46’ Santana). All. Ventura.

Bologna (3-5-1-1): Agliardi, Antonsson (dal 73’ Gabbiadini), Sorensen, Cherubin, Garics, Taider, Perez (dal 58’ Khrin), Guarente, Pulzetti (dal 46’ Motta), Diamanti, Gilardino. All. Pioli.

Arbitro: Gervasoni

Marcatori: 65’ D’Ambrosio (T)

Ammoniti: 9’ Garics (B), 32’ Pulzetti (B), 50’ Darmian (T), 57’ Perez (B), 61’ Gazzi (T), 63’ Sorensen (B), 82’ Motta (B)

Espulsi:  Nessuno

 


LASCIA IL TUO COMMENTO 800 visite

Se un commento pubblico riceve 20 volte “il pollice verso” cioe’ giudizi negativi, verra’ automaticamente cancellato.
I commenti inseriti dagli utenti registrati non possono ricevere giudizi negativi.
Il tuo attuale indirizzo IP (84.33.193.133) è stato memorizzato.
Ti informiamo che un eventuale utilizzo improprio dello spazio "commenti", potrà identificare chi farà abuso dell' apposito spazio.
SONDAGGIO | Tutti i Sondaggi

Le grandi d'Europa vogliono Hamsik: il Napoli puo' privarsene?

(Getty Images)

Nella Tela del Ragno: Haris Tabakovic, il futuro della Svizzera?

NELLA TELA DEL RAGNO HARIS TABAKOVIC YOUNG BOYS WIL ATTACCANTE SVIZZERA / ROMA - Torniamo in Svizzera e continuiamo a parlare di attaccanti. Oggi (...)