Breaking News
© Getty Images

Milan, agente van Ginkel: "Non è venuto in Italia per fare panchina"

Karel Jansen conferma che il Chelsea potrebbe richiamare il centrocampista olandese

MILAN AGENTE VAN GINKEL CHELSEA / MILANO - Arrivato in estate dal Chelsea a titolo temporanea, Marco van Ginkel non è riuscito a imporsi al Milan, finendo ai margini del progetto di Inzaghi. Proprio per questo si è parlato di una fine anticipata del prestito, ipotesi confermata dall'agente del centrocampista olandese Karel Jansen: "L'inizio di stagione in panchina era previsto per dare il tempo a Marco di ambientarsi - le parole del procuratore a 'Fox Sports' -. Ora però continua ad avere poco spazio e ovviamente non siamo felici. Questo è contro ogni logica: non è venuto in Italia per fare panchina. Il Chelsea potrebbe anche far terminare prima il prestito, se le cose non dovessero cambiare". 

B.D.S.

Mercato   Milan   Roma
Calciomercato Milan, sogno Nainggolan: la situazione
Per il centrocampista belga della Roma bisogna battere una folta concorrenza
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio