Breaking News
© Getty Images

Milan, un rimpianto chiamato Emery

Il tecnico spagnolo, seguito prima dell'arrivo di 'SuperPippo', si sta riconfermando col Siviglia

MILAN RIMPIANTO UNAY EMERY / MILANO - Un rimpianto chiamato Emery. In casa Milan c'è chi ripensa alle scelte fatte e a quell'opportunità, legata all'arrivo del talentuoso allenatore spagnolo, sfumata in estate. Già, perché l'attuale tecnico del Siviglia è stato per un periodo la prima scelta per la panchina rossonera, poi la decisione è ricaduta su Inzaghi. Molti ne sono ancora convinti nonostante l'avvio di stagione tra mille dubbi e incertezze, altri, come riporta 'TuttoSport', potrebbero rammaricarsi per l'occasione persa, visto che il 43enne di Hondarribia si sta riconfermando a ottimi livelli con la squadra andalusa, a due punti dalla capolista Real Madrid in campionato.

J.T.

Mercato   Milan   Roma
Calciomercato Milan, sogno Nainggolan: la situazione
Per il centrocampista belga della Roma bisogna battere una folta concorrenza
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, Tare: "Keita-Biglia? I matrimoni si fanno in due"
Il dirigente della Lazio ha parlato dei due calciatori accostati ai rossoneri
Mercato   Milan   Lazio
Calciomercato Milan, missione a Roma per Biglia e Keita
Fassone e Mirabelli incontreranno i dirigenti della Lazio