Breaking News
© Getty Images

Inter, la risposta ad Agnelli: "La Juve retrocesse in B insieme alla sua reputazione"

Presa di posizione dei nerazzurri attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale


COMUNICATO INTER JUVENTUS AGNELLI SCUDETTI/ MILANO -  L'Inter risponde alle parole del presidente della Juventus, Andrea Agnelli. Dura presa di posizione del club nerazzurro - attraverso un comunicato apparso sul proprio sito ufficiale - dopo le dichiarazioni di oggi del numero dei bianconeri che rispondendo ad alcune domande su Massimo Moratti, aveva affermato che 'l'amore che ha per l'Inter lo ha portato a fare follie, come accettare uno scudetto non vinto'

"La società prende atto dell'ennesimo tentativo del Presidente Agnelli di mistificare i fatti e di cambiare il corso della storia. Purtroppo per lui e per tutto il calcio italiano il 2006 é stato un anno disastroso, in cui lo scudetto é stato assegnato legittimamente all'Inter dalla FIGC, e la Juventus é stata retrocessa in serie B insieme alla sua reputazione. Questi sono i fatti. Che non permetteremo a nessuno di alterare né di dimenticare".

M.S.

In evidenza   Juventus   Sampdoria
Sampdoria-Juventus, Allegri: "Non pensiamo al Barcellona, campionato primo obiettivo! Chiellini out"
Le dichiarazioni della vigilia dell'allenatore della 'Vecchia Signora'
In evidenza   Inter   Juventus
In evidenza   Juventus   Udinese
Juventus-Udinese, i convocati di Allegri: doppia assenza
Non sono a disposizione Bonucci e Dani Alves, torna Marchisio