Breaking News
© Getty Images

Palermo-Cagliari, Zola: "I ragazzi mi sono piaciuti. Che sorpresa Barella"

Il tecnico rossoblu parla alla vigilia del suo debutto contro i siciliani

PALERMO CAGLIARI ZOLA CONFERENZA / CAGLIARI - Emozione Zola: alla vigilia del suo debutto da allenatore del Cagliari, il tecnico rossoblu parla in conferenza stampa. Prima del match con il Palermo, l'allenatore dei sardi afferma: "Affrontiamo una squadra in forma e con calciatori forti: meritano la classifica che hanno. Noi dobbiamo fare i conti con qualche assenza ma andremo lì per giocarcela". 

Zola si sofferma sui primi giorni alla guida della squadra: "I ragazzi mi sono piaciuti, sono in forma. Peccato per Ibarbo che ha avuto un problema nella rifinitura, vediamo se ci sarà. Ci siamo soffermati sulla fase difensiva, ci allunghiamo troppo".

Il neo-tecnico dei sardi parla anche dei singoli: "Contiamo molto su Dessena, gode la stima dello staff tecnico e della società. E' inserito nel reparto con più scelta: ci sono Crisetig, Ekdal, Conti, Dessena e Donsah, tutti ottimi calciatori. La squadra ha un'ottima gestione di palla, tutto merito di chi mi ha preceduto. Mi ha sorpreso Barella: avrà un grande futuro". 

Infine, su Cossu e Conti Zola afferma: "Cossu può giocare in vari ruoli, sia in attacco che a centrocampo. I calciatori forti con me giocano, cercherò un tipo di gioco che lo esalti. Conti lo conosco: è maturo e positivo, non si è mai lamentato. Lui sarà in campo". 

B.D.S.

 

Serie A   Milan   Palermo
Milan-Palermo, Montella: "Reazione che volevo! Mai parlato con dirigenza". Sul closing...
Milan-Palermo, Montella: "Reazione che volevo! Mai parlato con dirigenza". Sul closing...
Il tecnico rossonero così: "Non so se sarà l'ultimo Milan di Berlusconi"
Serie A   Palermo   Roma
Serie A, Palermo-Roma 0-3: tris giallorosso, Spalletti rialza la testa
Serie A, Palermo-Roma 0-3: tris giallorosso, Spalletti rialza la testa
Dzeko e compagni ritorna al successo dopo tre sconfitte di fila
Serie A   Palermo   Roma
Palermo-Roma, Spalletti: "Ora siamo nel fango. Juve-Milan? Vorrei fare l'arbitro"
Palermo-Roma, Spalletti: "Ora siamo nel fango. Juve-Milan? Vorrei fare l'arbitro"
Il tecnico giallorosso presenta la sfida ai rosanero dopo le delusioni con Napoli e Lione