Breaking News
© Getty Images

Juventus, Marotta dopo il sorteggio: "Ibrahimovic? Solo fantasia". E su Draxler...

Il Ds bianconero fa il punto dopo la compilazione dei gruppi della massima competizione europea

CALCIOMERCATO JUVENTUS MAROTTA SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE IBRAHIMOVIC DRAXLER / NYON (Svizzera) - A margine del sorteggio dei gironi della prossima Champions League, il Dg della Juventus Beppe Marotta è intervenuto ai microfoni di 'Mediaset'. Ecco le sue parole: 

SORTEGGIO - "Condivido l'ottimismo di Allegri. Siamo la Juventus, non dobbiamo temere nulla. Affrontiamo tutti gli avversari nel modo giusto e faremo risultato".

DRAXLER - "Lui necessario per questa Champions? Il calcio è un gioco di squadra, non credo che il singolo possa essere determinante. Credo che per la Juventus parli la storia della società, il palmares, il valore di questo gruppo che ha conquistato 4 Scudetti consecutivi".

LLORENTE - "Questo è il bello del calcio. Fernando è un bravo giocatore e un ottimo uomo, per cui ci fa piacere incontrarlo. Sportivamente parlando speriamo di vincere noi".

IBRAHIMOVIC - "Smentisco categoricamente, è solo fantasia".

MERCATO - "Non è una questione economica. La questione è trovare giocatori adatti alla Juventus. Ma ovviamente ci deve essere anche una logica di congruità delle richieste. Giocatori che facciano al caso nostro sul mercato non ci sono.  L'arrivo inatteso di tesoretto dalla Champions League dovuto all'eliminazione della Lazio non sposta i nostri equilibri".
 

Mercato   Roma   Juventus
Calciomercato Roma, Monchi incontra agenti Schick: le ultime di CM.IT
Calciomercato Roma, Monchi incontra agenti Schick: le ultime di CM.IT
Sull'attaccante della Sampdoria è in netto vantaggio la Juventus
Mercato   Juventus   Spagna
Calciomercato Juventus, Iniesta e l'addio: "Valuterò tutto"
Calciomercato Juventus, Iniesta e l'addio: "Valuterò tutto"
Il centrocampista spagnolo del Barcellona sul futuro e Valverde
Mercato   Juventus   Portogallo
Calciomercato Juventus, Felipe è l'uomo giusto?
Calciomercato Juventus, Felipe è l'uomo giusto?
Il difensore del Porto accostato con insistenza ai bianconeri