Breaking News
© Getty Images

Atalanta, Reja: "Spetta a me portare la squadra fuori da questa situazione"

Il nuovo tecnico nerazzurro parla nella conferenza stampa di presentazione

ATALANTA REJA PRESENTAZIONE / BERGAMO - E' il giorno della presentazione di Edy Reja: dopo avere stato chiamato per sostituire Colantuono alla guida dell'Atalanta, il tecnico goriziano parla in conferenza stampa. "E' un onore ricevere la chiamata dell'Atalanta - le parole dell'ex di Lazio e Napoli -, ho trovato giocatori motivati anche se la situazione non  facile. Il gruppo però ha la disponibilità a lavorare, c'è voglia di uscire da questa stiauzione ed è compito mio far venire fuori la squadra dalle parti basse della classifica". 

Reja prosegue: "Per riuscire nell'obiettivo abbiamo bisogno del sostegno di tutti, a cominciare dai tifosi. I ragazzi hanno qualità importanti e sono convinto possano fare di meglio di quantomostrato finora". 

Il nuovo allenatore orobico sull'aspetto tattico dice: "Non so se riusciremo a cambiare qualcosa anche se stiamo provando delle novità. Colantuono ha giocato sempre con le due punti, io credo si possa anche utilizzare il 4-3-3. Denis? Spero di metterlo a nuovo, è importante avere qualcuno in grado di buttarla dentro. Classifica? Dobbiamo restare fuori dalla zona retrocessione, abbiamo tutto per salvarci senza patemi".

B.D.S.

 

Serie A   Milan   Atalanta
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Atalanta-Milan, Montella: "Sono felice qui. La Roma? Solo voci"
Il tecnico rossonero alla vigilia del match con i bergamaschi
Serie A   Juventus   Atalanta
Atalanta-Juventus, l'arbitro Guida: "Ho sbagliato, era rigore"
Atalanta-Juventus, l'arbitro Guida: "Ho sbagliato, era rigore"
Il direttore di gara avrebbe ammesso l'errore in un confronto con i dirigenti bianconeri negli spogliatoi
Serie A   Atalanta   Juventus
Atalanta-Juventus, Allegri: "Scudetto vicino se vincevamo. Rigore ininfluente, loro simili al Monaco"