Breaking News
© Getty Images

Calcio a 5, tecnico e giocatore della Lazio aggrediti a Pescara

Un gruppo di tifosi della squadra di casa ha aggredito due tesserati biancocelesti

CALCIO A 5 LAZIO PESCARA / PESCARA - Momenti di pura follia in occasione di un match di calcio a 5. del campionato di Serie A. Sfortunati protagonisti dell'episodio in questione due tesserati della S.S.Lazio, il tecnico Mannino e il brasiliano Tiago De Bail, che espulsi dall'arbitro e sistematisi successivamente in tribuna, sono stati aggrediti da un gruppo di supporters di casa del Pescara Rangers. La squadra biancoceleste, in seguito a questi gravi fatti, ha lasciato il campo di gioco, denunciando l'accaduto alla Federazione attraverso un comunicato.

G.M.

Notizie   Roma  
Roma, Spalletti: "Addio Totti? Lo gestiremo in modo naturale"
Il tecnico giallorosso sull'ultima partita del numero 10
Notizie   Inter   Lazio
Lazio-Inter, Vecchi: "Vittoria che vale tanto. Condizionati dal FPF"
Il tecnico ha parlato al termine del match dell''Olimpico'
Notizie   Inter   Lazio
Serie A, Lazio-Inter 1-3: I nerazzurri rialzano la testa
Biancocelesti rimontati dopo il gol del vantaggio firmato Keita